Loading...

Latest

Vialli racconta il suo viaggio con il cancro, ‘compagno indesiderato’: “E’ più forte di me”

Vialli racconta il suo viaggio con il cancro, ‘compagno indesiderato’: “E’ più forte di me”
Gianluca-Vialli-testo (1)
Gianluca Vialli è tornato a parlare del suo tumore al pancreas: “È un avversario molto più forte di me, non posso farci niente“, ha dichiarato, raccontando come è riuscito ad affrontarlo.

 

Un “compagno di viaggio indesiderato“: così Gianluca Vialli, il capo delegazione della Nazionale di calcio agli Europei 2021, ha descritto il suo tumore al pancreas, dal 2017 sotto controllo medico. Vialli è un esempio ed un punto di riferimento per tutti coloro che devono affrontare la sua stessa malattia, ma ha ricordato che quella con il cancro non deve essere una battaglia, bensì una convivenza. Ecco le sue parole.

Gianluca Vialli, le sue parole sul cancro
“So che, per quello che mi è successo, ci sono tante persone che mi guardano e se sto bene io, possono pensare di star bene anche loro. Forse perché sono stato un giocatore e un uomo allo stesso tempo forte ma anche fragile e vulnerabile, quindi credo che qualcuno possa essersi riconosciuto in questo“. A parlare è Gianluca Vialli – reduce da un tumore al pancreas scoperto nel 2017 – nella prima puntata di “Sogno Azzurro“, serie Rai che racconta i retroscena degli ultimi mesi dello staff della Nazionale. Tra loro, il capo delegazione ha raccontato senza filtri il proprio rapporto con il cancro, dalla sua scoperta ad oggi.
Da quel lontano 2017 il dirigente sportivo non è mai stato lasciato solo, nemmeno nei momenti più bui: ad aiutarlo ad affrontare le sue paure ci sono sempre state la moglie Cathryn e le figlie. Vialli pensava non sarebbe stato possibile vederle un giorno salire all’altare, e invece oggi può ancora sperare di essere presente quando questo avverrà.

Non si vergogna più di piangere e di avere paura Gianluca, ma attenzione ad usare la parola “battaglia” quando si parla di cancro: “Io con il cancro non ci sto facendo una battaglia perché non credo che sarei in grado di vincerla, è un avversario molto più forte di me“, ha ricordato Vialli. “Il cancro è un compagno di viaggio indesiderato, però non posso farci niente. È salito sul treno con me e io devo andare avanti, viaggiare a testa bassa, senza mollare mai, sperando che un giorno questo ospite indesiderato si stanchi e mi lasci vivere serenamente ancora per tanti anni perché ci sono ancora molte cose che voglio fare“.
Con il cancro non si sa mai se sia davvero finita, sino a che non sarà trascorso qualche anno senza problemi e con gli esami nella norma, come aveva già dichiarato Vialli in un’ospitata da Fabio Fazio a “Che Tempo Che Fa”. “Ma al momento sto bene e spero continui a essere così finché morirò di vecchiaia“, aveva concluso, e non resta che augurargli tutto il meglio.

Emma Marrone: “Venni massacrata per il look, ai Maneskin nessuno dice niente”

Emma Marrone: “Venni massacrata per il look, ai Maneskin nessuno dice niente”

Emma-Marrone-Maneskin-testo

Emma Marrone si è scagliata contro i pregiudizi nel mondo della musica: su di lei erano piovute critiche a causa del suo abbigliamento provocante scelto per gli Eurovision, ma il look dei Maneskin invece è stato accolto a braccia aperte.

 

Emma Marrone riparte con il suo tour e decide di togliersi qualche sassolino dalle scarpe sui Maneskin. Il gruppo che ha da poco vinto gli Eurovision è stato osannato da pubblico e critica per l’abbigliamento insolito e sensuale, trattamento che però non è stato riservato ad Emma, la quale sul palco del festival canoro europeo aveva a suo tempo sfoggiato un look azzardato ricevendo però tante critiche. Ecco che cosa ha detto la cantante.

“Su di me ci sono ancora pregiudizi e anche sessismo“, rivela Emma Marrone. Il riferimento è (anche) alla sua partecipazione agli Eurovision nel 2014, il famoso concorso canoro europeo al quale la cantante rappresentò l’Italia con il brano “La mia città”.

“Invece che essere sostenuta perché avevo portato un pezzo rock come “La mia città”, un atteggiamento non da classica cantante pop italiana che punta sulla voce o sulla femminilità, venni massacrata: si parlò solo degli shorts d’oro che spuntavano sotto l’abito e delle mie movenze“, si è sfogata la cantante durante un’intervista per “Il Corriere della Sera”. C’è un po’ di amarezza e forse un pizzico di invidia nei confronti dei ‘colleghi’ Maneskin, in particolare il front man Damiano, che con il suo gruppo ha vinto l’ultima edizione degli Eurovision. “Ora che Damiano dei Maneskin si presenta a torso nudo e con i tacchi a spillo va bene: è evidente che c’è sessismo“, ha commentato. Emma ricevette voti molto bassi, non riuscendo a conquistare le giurie straniere. “Non feci interviste con Paesi omofobi e razzisti e non arrivarono voti da loro“, ha spiegato al Corriere.

Emma Marrone, ripartono i concerti
Ma i tanti pregiudizi subìti non hanno fermato la cantante che anzi è agguerrita più che mai. “Ho imparato a fregarmene. A volte ero troppo avanti e non sono stata capita“. E così Emma ha iniziato il nuovo tour del 2021. La prima data giovedì scorso a Lignano Sabbiadoro ha portato con sé grande emozione e tanta gioia. “Questo concerto segna il ritorno al live dopo un periodo tremendo, è quasi un mio Primo maggio, una festa dei lavoratori, perché finalmente si torna a suonare e chi lavora ai concerti può tornare a lavorare“, ha commentato la musicista.
Il concerto di sabato all’Arena di Verona invece Emma ha deciso di aprirlo con una dedica all’ex concorrente di XFactor e di Amici Michele Merlo, che quella sera era ancora ricoverato in ospedale e che è morto il giorno dopo per un’emorragia cerebrale dovuta a leucemia fulminante. “Tante persone sono nel mio cuore ma stasera c’è una persona particolare nel mio cuore ed è a lui che dedico tutto questo concerto, tutto il vostro calore e tutta la vostra energia: forza Miky, forza“, aveva detto la cantante.

Barbara D’Urso e Francesco Zangrillo, per loro la notte è piccolissima: guarda la fuga insieme a casa di lei…

Barbara D’Urso e Francesco Zangrillo, per loro la notte è piccolissima: guarda la fuga insieme a casa di lei…
barbara-durso-zangrillo-tris-645
La presentatrice tv e il fascinoso assicuratore fanno ormai coppia fissa.

Barbara D’Urso e Francesco Zangrillo fanno ormai coppia fissa. Non solo: come mostrano le nuove immagini esclusive di Oggi, il fascinoso assicuratore riaccompagna a casa la conduttrice dopo una cena da amici. E per loro la notte è davvero piccolissima!

SI MUOVONO CIRCOSPETTI – La notte è piccola per Barbara d’Urso, ancora una volta sorpresa in compagnia dell’amico del cuore, il fascinoso assicuratore Francesco Zangrillo. Si muovono circospetti come 007, perché ormai i numerosi indizi dei loro incontri (documentati negli ultimi due numeri di Oggi) fanno una prova. Questa volta l’occasione è un ritrovo serale a casa dello stilista Francesco Scognamiglio: da Instagram si scopre che ceneranno con pasta fagioli e cozze.

 

CALZE A RETE E VESTITINO SVOLAZZANTE… – Quando Barbara D’Urso arriva con l’autista, la Bmw di Francesco Zangrillo è gia parcheggiata fuori. Una chiacchiera tira l’altra, finché la conduttrice in calzamaglia a rete e abitino svolazzante esce con gli altri invitati, tra i quali l’amico Raffaello Tonon, che è già l’una di notte (ma non c’era il coprifuoco?). Ultimo a far capolino dal portone e a vegliare dall’alto con lo sguardo da condor, è proprio Zangrillo. Insieme vanno verso l’auto di lui, che la riaccompagna a casa, in corso Como, a Milano. Una volta arrivata saluta gli amici: tutti, tranne lui. Perché si accorge del nostro fotografo, con gran disappunto. E corre a passo svelto verso casa, fingendo indifferenza. Fino a quando?

L’ironia di David Beckham a petto nudo: «Così fanno gli inglesi»

L’ironia di David Beckham a petto nudo: «Così fanno gli inglesi»
beckham
L’ex calciatore, in Gran Bretagna insieme alla moglie, Posh Spice, si è lasciato immortalare senza maglietta, durante una passeggiata con i cani. «Quando esce il sole, noi ci spogliamo. Anche se Victoria Beckham ride di me», ha scritto online la star
«Così fanno gli inglesi», specie se, a 46 anni, possono vantare, ed esibire, il corpo di David Beckham. L’ex calciatore, tornato in Gran Bretagna insieme alla famiglia, ha pubblicato su Instagram un’immagine di sé, con sfondo bucolico e petto nudo. «Ecco, questa è l’Inghilterra», ha scritto, gli occhiali da sole e il gomito appoggiato ad un lungo ramo di legno. «Questo è quel che facciamo. Non appena esce il sole, noi ci togliamo la maglietta. Anche mentre stiamo portando a spasso il cane e Victoria Beckham ride di noi», ha continuato la star inglese, che poche settimane fa ha avuto la stessa reazione della moglie nel guardare il figlio Romeo.

 

L’erede di casa Beckham ha deciso, infatti, di schiarirsi i capelli, replicando almeno in parte il look un tempo ostentato dal padre. «Mi chiedo da chi abbia preso l’idea», ha scritto online David Beckham, ridendo del nuovo look del suo bambino.

Chiara Ferragni, le teorie choc dopo il vaccino: «Nelle foto cambia braccio».

Chiara Ferragni, le teorie choc dopo il vaccino: «Nelle foto cambia braccio». E la spiegazione non basta

Immagine 2021-06-04 073709Ieri Chiara Ferragni si è vaccinata contro il Covid e ha postato la foto sui suoi profili social: un modo anche per sensibilizzare i suoi milioni di followers e lanciare un messaggio di speranza. Ma qualcuno non l’ha presa nel modo giusto, e come spesso accade sul web, sono partite le teorie complottistiche di chi crede che la pandemia sia in realtà una montatura mondiale. (altro…)

Kim Kardashian torna al passato, dopo un anno di nuovo in mostra il lato b per ringraziare i follower

Kim Kardashian torna al passato, dopo un anno di nuovo in mostra il lato b per ringraziare i follower

Immagine 2021-06-03 102726 Immagine 2021-06-03 102947
Dietrofront di Kim Kardasghain che sceglie di tornare al classico e di mostrare di nuovo sul social il suo lato b. Ormai da un anno mancavano dal suo account gli scatti che in qualche modo hanno contribuito a creare la sua celebrità, ma ora la socialite ci ha ripensato, facendo la felicità dei suoi 225 milioni di follower.

Leggi anche > Kim Kardashian e il “mistero” del lato b sparito dai social da più di un anno. I fan si interrogano: cosa sta succedendo?

Kim Kardashian, il lato b è di nuovo social

Gli internauti erano preoccupati perché Kim Kardashian, socialite da milioni di follower che ha dato l’addio all’ex marito rapper Kanye West, aveva smesso di pubblicare sul social gli ormai celebri scatti del suo lato b. I motivi della sua scelta sono misteriosi, ma Kim ha improvvisamente deciso di tornare al passato e, complice l’estate, di regalare ai fan in trepida attesa una nuova “visuale” del suo didietro. La foto è stata realizzata mentre prende il sole a bordo piscina ed è un vero e proprio “ringraziamento” ai follower: col post Kim festeggia i 225 milioni di seguaci sulla sua pagina Instagram… Numeri (e incassi) davvero da record!