Loading...

Tony Castro, nipote di Fidel, entra nel club dei Rich Kids: guarda la sua vita super lusso alla faccia dei cubani…

Loading...

Tony Castro, nipote di Fidel, entra nel club dei Rich Kids: guarda la sua vita super lusso alla faccia dei cubani…

tony-castro2
Il discendente del leader maximo ostenta ricchezza tra viaggi di lusso e shopping in città esclusive. Mentre nella sua Cuba non se la passano altrettanto bene…

Tra i fanatici del lusso, di quelli che amano ostentare la propria ricchezza c’è oggi anche Tony Castro, il nipote del lider Maximo  che, sessant’anni fa, entrava trionfante a L’Avana con la sua rivoluzione. Dalla quale, però, l’isola caraibica non se la passa molto bene. E proprio il lusso ostentato da Tony suscita più di una perplessità a L’Avana e dintorni…

tony-castro4

IL LUSSO – Il giovane Tony è figlio di Antonio, terzo dei cinque figli di Fidel. E su Instagram ama esibire i suoi viaggi nel lusso, sugli yacht o nelle città più esclusive del mondo, come un qualsiasi rich kids.-

 

LA MODA – Tony è nella moda dal 2017. Fu Karl Lagerfeld a sceglierlo per la prima sfilata di Chanel all’Avana. E da allora si sono susseguite passerelle su passerelle. E viaggi in Messico, Panama, Spagna. Con macchine prestigiose o accanto a bottiglie di liquori. Da quando si è diffusa la notizia, i suoi follower – è l’effetto rich kids – si sono quasi decuplicati, passando da 1300 a 12000 in tre giorni.

 

POLEMICHE – L’hanno presa meno bene a Cuba, ovviamente, dove i familiari di Fidel devono seguire regole ben precise sull’esposizione in pubblico. Soprattutto dove la povertà è da decenni all’ordine del giorno. Altro che “Hasta la victoria siempre”. E infatti proprio sui social si sono scatenate feroci polemiche, sul Governo e sulla famiglia Castro

Tony Castro, nipote di Fidel, entra nel club dei Rich Kids: guarda la sua vita super lusso alla faccia dei cubani…ultima modifica: 2019-01-10T10:49:30+01:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo
Loading...

Add a Comment